Tu si que calda, duro scontro tra Lucillio e Rudy Zerbi

Tu si que calda, duro scontro tra Lucillio e Rudy Zerbi 1

Ieri è partita la nuova edizione di Tu si que vales che ha sbancato totalmente l’Auditel superando il 28% di share, ma bella prima puntata abbiamo assistito anche ad un duro scontro.

Duro scontro a Tu Si Que Vales tra Rudy Zerbi e Lucillio Jr Zizzo, un giovane compositore autodidatta di 24 annipresentatosi  nello show di Canale 5 con una debordante ed estrema autostima. Il ragazzo ha raccontato di aver composto 322 brani al pianoforte in circa sei mesi (“Ho iniziato lo scorso dicembre”), affermando di non capacitarsi di tale dono offertogli forse “dal cielo”.

Dopo l’esibizione Rudy Zerbi si è mostrato molto contrariato e Lucillio non l’ha presa bene:

“Stai scherzando? Hai capito chi hai di fronte?”

Rudy replica:

“Credo di sì, ma per educazione non parlo”, risponde Rudy.

Lucillio replica:

Tu sei capace? Allora stai zitto”

La controreplica del ragazzo che ha ribadito che secondo lui il giurato, nei suoi confronti, “non è nessuno”. 

Lucillio continua ad attaccare:

“Ma tu sai suonare? Chi sei? Cosa hai fatto nella vita?“, 

Rudy sconsolato allarga le braccia.

Lucillio però su Facebook dice di essere in contatto con la santità, ecco il suo post:

Le prove della mia santità sono rappresentate in primis da un’aureola attorno alla teca del Cristo in camera di mia nonna d’Ari Rosalia (Santa in cielo e in terra) apparsa circa 10 anni fa, e della quale in famiglia siamo tutti a conoscenza. La seconda è rappresentata dall’apparizione dell’ombra di Gesù Crocifisso incisa nel legno della porta di casa mia, apparsa all’incirca due mesi fa. Vorrei precisare, per me e per tutti i fedeli, che la Chiesa, come da prassi, è stata informata di questi fenomeni “mistici”, così come è a conoscenza del fatto che faccio cantare i pianoforti. Ho chiesto, com’è giusto che sia, un incontro col Vescovo per poi arrivare da Papa Francesco, per una semplice benedizione. Attorno a me indifferenza, paura e invidia. È chiaro che negli anni e con la venuta dell’Islamismo in Italia l’immagine del Cristo come unica via per la salvezza, sia stata sostituita da una filosofia di vita atta alla dissolutezza e al miscuglio di religioni che non fa altro che alimentare il dubbio nei fedeli. Esiste una sola religione al mondo, quella Cristiana, composta da Dio, Gesù, i Santi, Satana e i diavoli, ed io ne sono il più grande esponente vivente.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.