Striscia la notizia, è scomparso un noto inviato

Striscia la notizia, è scomparso un noto inviato 1

A pochi giorni dall’inizio della nuova edizione di Striscia la notizia è arrivata la notizia della scomparsa di un noto inviato del programma che è venuto a mancare proprio in queste ore, stiamo parlando di Philippe Daverio, ecco cosa si legge sul sito GossipeTv:

Lo storico dell’arte Philippe Daverio è morto la notte scorsa dopo aver lottato con un cancro: la scomparsa è stata registrata all’istituto dei Tumori di Milano. A renderlo noto è stata la regista e direttrice del Franco Parenti Andree Ruth Shammah. Docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano, aveva 70 anni. Shammah ha riferito che notizia della morte l’ha ricevuta dal fratello dello studioso, che lo ha avvisato stamane.

Daverio è stato anche un personaggio coinvolto in prima linea in politica: la prima volta con la giunta del leghista Formentini a Milano. Esperienza che maturò tra il 1993 e il 1997, poi fece il “bibliotecario” con Vittorio Sgarbi nella sua giunta del Comune di Salemi. Dunque è stato candidato in provincia a Milano nel 2009 nella lista di Filippo Penati e nel 2010 è stato, per poco, consulente per la Festa di Santa Rosalia a Palermo nella giunta Cammarata. L’estroverso critico d’arte era trasversale. “Destra e sinistra? Non hanno più senso”,affermava.

Striscia la notizia, è scomparso un noto inviato 2

Ci stringiamo alla famiglia di Philippe

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.