Live, Vittorio Sgarbi entra in studio per chiarire con Barbara d’Urso

Live, Vittorio Sgarbi entra in studio per chiarire con Barbara d’Urso 1

Ad una settimana dallo scontro tra Barbara d’Urso e Vittorio Sgarbi a Live non è la D’Urso i due si sono ritrovati nello stesso studio per chiarire la situazione.

Vittorio in studio è entrato con un mazzo di rose rosse spiegando la sua versione sulla questione raccomandazioni che tanto ha fatto infuriare la D’Urso,

“Son rosse, avrei dovuto portarle bianche, potrebbero creare un equivoco. L’equivoco è nato sul concetto di raccomandazione che non è legata per forza ad un fatto negativo. 

Barbara replica sottolineando che il critico non le ha comunque chiesto scusa:

“Non ho le tue scuse ma ho le rose. Ed è vero , te lo dico con il sorriso, io veramente ti avrei dato dei calci in cu*o​».“

Vittorio qualche giorno fa in un intervista al settimanale “Il giornale” ha chiesto scusa a Barbara, scuse che poi non sono state ripetute in diretta:

“Mi scuso con la signora D’Urso”

“Alcuni giornali equivocano, facendomi affermare, rivolto alla d’Urso: “Berlusconi mi ha raccomandato anche te”. Una evidente insensatezza. Che senso avrebbe che Berlusconi raccomandasse la d’Urso a me? Per che cosa? E per attivare quali miei, inesistenti, poteri? Incomprensione totale. Berlusconi mi ha sempre parlato bene della d’Urso, sul piano umano e sulle capacità di lavoro, e io ho semplicemente condiviso. Mi ha raccomandato di appprezzarne il merito. Ho tentato di spiegare che quella “raccomandazione” era una lode, e non una richiesta; ma è stato impossibile. Posso dunque scusarmi di aver sottovalutato l’uso improprio e univoco del termine “raccomandazione”, e l’accezione decisa, nonostante l’impossibilità degli effetti, da Barbara d’Urso.“

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.