GFVIP, Tommaso si dichiara (per scherzo) a Francesco, lui gli lancia una sedia

GFVIP, Tommaso si dichiara (per scherzo) a Francesco, lui gli lancia una sedia 1

Una serata movimentata quella nella casa del Grande Fratello Vip, dove i ragazzi hanno festeggiato con musica, cibo e sedie volanti, ebbene sì.

Torniamo alle sedie, il motivo per i quali sono volate partono da Tommaso Zorzi, protagonista indiscusso di questa edizione che per scherzo ha finto di essersi innamorato di Francesco Oppini, dichiarandosi al ragazzo:

“Franci ti devo dire una cosa. Vuoi che siamo qui in una specie di lockdown forzato… è una cosa seria. Mi sono innamorato di te. Franci te lo giuro, provo qualcosa per te. Sono serio chiedilo agli altri, ne ho parlato con Elisabetta e Maria Teresa. Fra guardami ti giuro che mi sto innamorando, non dico bugie”.

Il figlio di Alba Parietti non riusciva a credere alle parole di Zorzi:

Io non ti credo, smettila, mi stai mettendo in imbarazzo. Non sei credibile stai ridendo e hai bevuto. Sono etero, ma sono sensibile e tanto, certe cose mi toccano quindi smettila. Non posso parlare con te che parli in questo stato. Non c’è da ridere. Cos’è uno scherzo? Guarda che non mi piace“.

Tommaso per rendere la scena ancora più reale, si è gettato dell’acqua frizzante negli occhi, fingendo così le lacrime e poi ha gettato una tazza a terra, a quel punto Zorzi costretto a dire la verità ad un Francesco preoccupato, ha provocato una reazione violenta di quest’ultimo:

GFVIP, Tommaso si dichiara (per scherzo) a Francesco, lui gli lancia una sedia 2

“Se continua prendo e apro la porta rossa. Non mi fa ridere questa cosa, io sono una persona sensibile. Ma che scherzo è? Se fosse stato vero? Io avrei avuto molta paura di non ferirlo e sono cose delicate. Ci rimango molto male di questo, ma vaff****o”.

GFVIP, Tommaso si dichiara (per scherzo) a Francesco, lui gli lancia una sedia 3

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.