GFVIP, la famiglia di Pierpaolo continua a mettere like ad Elisabetta

GFVIP, la famiglia di Pierpaolo continua a mettere like ad Elisabetta 1

Ieri sera nella casa del Grande Fratello Vip si è tornati nuovamente a parlare delle opinioni della famiglia di Pierpoalo sulla vita sentimentale di quest’ultimo, senza girarci attorno è chiaro a tutti che la famiglia Pretelli non abbia di buon occhio Giulia preferendole Elisabetta.

Dopo la doretta il padre di Pierpaolo ha continuato a mettere like ai post de Gregorelli, e la fidanzata del fratello di Pierpaolo, furiosa, ha attaccato tutti:

GFVIP, la famiglia di Pierpaolo continua a mettere like ad Elisabetta 2

Pierpaolo dopo la diretta furioso ha attaccato la famiglia:

“Non mi conoscono! Basta, alla fine penso che non mi conoscono sul serio. Io stavo male per un sentimento che dall’altra parte non c’era. Adesso che sto bene mi fanno questo? Non vedono che ho gli occhi felici? Non ho parole per quello che hanno combinato. Devono rispettare te e chiunque io voglio al mio fianco. Avevo avvisato mia madre e mio fratello e invece mi hanno deluso. Mio fratello che vive con me e siamo sempre insieme non avrebbe dovuto fare tutto questo. Mi chiedo solo perché l’ha fatto?! Da lui non me l’aspettavo, non sto bene adesso.

Mio fratello sa bene come la pensavo. Lui è più giovane e poteva capirmi meglio e invece ha sbagliato. La mia famiglia non c’ha capito nulla. Secondo me non guardano il GF Vip, ma Forum e Beautiful. Non dovevano dire quelle cose, ma poi in pubblico davanti a milioni di persone. Tu mi fai del bene, mio fratello adesso no, nell’intervista non ha fatto il mio bene. (riporta biccy.it) Sono loro che non riescono a capire e a guardare oltre. Il secondo imbarazzo del 2021, prima mia madre e adesso mio fratello, non ci voglio nemmeno pensare.

Gli ho detto ‘non esponetevi, non vi intromettete nelle cose mie, non andate in tv’. Non hanno rispettato il patto che avevamo fatto prima che entrassi. – continua Pierpaolo Pretelli – Mi sento in difficoltà adesso. Mi vergogno per quello che hanno fatto. Ma che ca**o hanno combinato? Come cavolo gli è venuta in mente questa cosa? Per me è pure follia. Non l’accetto questa cosa non ce la faccio. Non gli permetto nemmeno di intromettersi nel mio ruolo da genitore, perché a lui provvedo io e non loro”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.