GFVIP, Andrea Zelletta contro Tommaso Zorzi:”Ti faccio vedere io..”

GFVIP, Andrea Zelletta contro Tommaso Zorzi:”Ti faccio vedere io..” 1

Nella casa del Grande Fratello Vip le liti sembrano all’ordine del giorno, stamattina c’è stato un forte scontro tra Andrea Zelletta e Tommaso Zorzi, il pugliese si è molto risentito perché a quanto pare l’influencer l’avrebbe mandato a quel paese:

“Porta rispetto bello, vedi che non stai parlando con un tuo amico. Vedi a questo che si alza e se ne va. Non hai capito niente allora. Non mi interessa, perché deve iniziare ad imparare ad ascoltare le persone, no che prende e se ne va. Che rispetto è? Con me non lo fa.

GFVIP, Andrea Zelletta contro Tommaso Zorzi:”Ti faccio vedere io..” 2

Ma pensa te se a prima mattina mi devo intossicare per questo viziato. Impara a vivere. Non mi interessa, impara a vivere non siamo mica animali. Fammi a me uno scherzo e c’fazz vrè c’schezz t fazz fa. Fors n’hai capit. Qua non si è capito chi sono io. Tu sarai Tommaso Zorzi, io sono Andrea Zelletta e non mi mandi a quel paese e non ti alzi e te ne vai così. Rispetto della gente. Con me bisogna portare rispetto”.

GFVIP, Andrea Zelletta contro Tommaso Zorzi:”Ti faccio vedere io..” 3

Ma questa non è la prima volta che Andrea parla di Tommaso, ieri notte dopo lo scherzo dell’influencer a Francesco Oppini, che ha veramente shockato la casa a quanto pare dato che se ne parla da ore e tutti sono sdegnati manco avesse fatto chissà che, l’ex tronista ha detto questo:

Non faceva ridere quello che ha fatto. […] Io sono arrivato qui facendomi un c*lo così mica come loro. Io me lì mangio a tutti. Non mi faccio calpestare da nessuno, sono io che calpesto. ‘Io sono così, io sono lì. Me ne vado a casa’. Te ne vuoi andare a casa? Vai, quell è a port. E bast, che m romp u ca**. Io sono una persona vera e non ce la faccio a vedere questa robe. Mi viene l’orticaria a me. Io mi conosco. Sono buono, ma poi…poi quella porta rossa la prendo e la butto giù”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.