GF16, Cristian Imparato contro Guendalina Tavassi che risponde per le rime [VIDEO]

GF16, Cristian Imparato contro Guendalina Tavassi che risponde per le rime [VIDEO] 1

Guendalina Tavassi diversi giorni fa ospite di Pomeriggio 5 aveva affermato che Cristian Imparato avrebbe avuto una relazione con il suo parrucchiere che le avrebbe rivelato e confermato i ritocchini alle labbra e ai zigomi che il concorrente del Gf16 continua a rinnegare.

Così, durante la seconda puntata del Grande Fratello 16, il filmato del momento è stato mostrato a Cristian, che a quel punto, infuriato e stufo di essere attaccato, ha perso la calma. L’artista ha dunque chiesto chi fosse Guendalina Tavassi, non avendo mai conosciuto né lei, né tantomeno l’uomo di cui ha parlato la donna. Dopo aver ascoltato le sue parole, l’ex concorrente del reality ha deciso di parlare sui social, facendo un lungo sfogo, attaccando duramente Imparato. Ecco le sue forti affermazioni.

Dopo aver ascoltato le affermazioni di Cristian ImparatoGuendalina Tavassi ha deciso di parlare sui social, dicendo la sua in merito. La donna ha fatto un lungo sfogo, attaccando duramente il cantante, andandoci giù pesante. Queste le sue dichiarazioni:

“Ero a cena fuori, torno, e vedo questo che parla di me. Cristian Imparato che dice ‘Chi è Guendalina Tavassi?’. Allora, io non sarò nessuno, ma tu adesso stai nella casa nella quale io stavo 10 anni fa. Lui chiede chi sono io. Cristian è famoso per aver cantato una canzone 20 anni fa. Per carità, bravissimo. Un bambino con l’apparecchio, che ora è tornato in televisione per raccontare che non è rifatto, e viene a dire a me chi sono io? Io sono scioccata. Poi sta sputando nel luogo in cui io sono stata. Io ho fatto lo stesso programma che sta facendo ora lui, se non fosse che io l’ho fatto dieci anni fa, e non ero di certo famosa per due punturine. Magari adesso si, ma lo dico. Perché Cristian tu non lo dici? Vorrei andare nella casa del Grande Fratello e portare un chirurgo estetico. Ma che mi devo sentir dire da questo?”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.