Gennaro Lillio ha lasciato Francesca De Andrè e rivela:”Aggressioni, tradimenti e parolacce..” [FOTO]

Gennaro Lillio ha lasciato Francesca De Andrè e rivela:"Aggressioni, tradimenti e parolacce.." [FOTO] 1

Francesca De Andrè e Gennaro Lillio si sono lasciati, o meglio è stato il modello napoletano a lasciare la concorrente più discussa dell’ultima edizione del Grande Fratello, lo ha rivelato sul suo profilo ufficiale Instagram con questa Ig Stories:

Mi sembra giusto informarvi che la storia con Francesca è giunta al capolinea, ho preso questa decisione una settimana fa e ad oggi i fatti dimostrano di aver fatto la scelta giusta.Non ci sono mai stati calcoli e strategie ma solo amore che per me va al pari passo con il rispetto. C’ho provato illudendomi che l’amore possa cambiare le persone, ma i proverbi insegnano che chi nasce quadro non muore tondo.

Gennaro Lillio ha lasciato Francesca De Andrè e rivela:"Aggressioni, tradimenti e parolacce.." [FOTO] 2

Ha continuato Gennaro:

Quando ci sono mancanze sotto forma di aggressioni, parolacce o tradimenti, come qualsiasi altra forma di mancanza, forse è meglio il silenzio. Fiero di me e della mie persona, vado avanti a testa alta. Grazie mamma

A quanto pare i motivi per i quali Gennaro ha deciso di lasciare Francesca avrebbero a che fare con la presenza dell’ex Giorgio Tambellini che la De Andrè ha ricominciato a seguire su Instagram.

Fino a qualche settimana fa però Gennaro sembrava entusiasta della sua relazione con la De Andrè, ecco cosa diceva della sua ex:

“Non sono entrato con l’idea di trovare una fidanzata. Volevo vivere appieno questo percorso e questa esperienza di vita che, ve lo posso garantire, è unica e fantastica”.

“Francesca e io non ci definiamo fidanzati – ha confidato in un’intervista a “Nuovo” – Ci stiamo conoscendo fuori dalla casa e, soprattutto, al di fuori del contesto televisivo (…) Mi piace quando è affettuosa, quando mi rivolge tante attenzioni, quando è dolce, quando è giocarellona… Lei ha tanti atteggiamenti che sono bellissimi”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.