CoronaVirus, Nicola Porro contagiato:”È peggio di un influenza, spero di non essere intubato..” [VIDEO]

CoronaVirus, Nicola Porro contagiato:”È peggio di un influenza, spero di non essere intubato..” [VIDEO] 1

Nicola Porro, conduttore di Quarta Repubblica, è stato contagiato dal CoronaVirus, in queste giornate impossibilitato a condurre il suo programma sospeso per adesso, il giornalista con alcuni video e collegamenti ha parlato del suo contagio spiegando i suoi sintomi:

«Negli ultimi 15 giorni non mi sembra di aver fatto niente di particolarmente incasinato. Anzi sono stato piuttosto attento, eppure il virus me lo sono beccato. E mi dispiace molto soprattutto per i colleghi, i tanti colleghi, con cui abbiamo lavorato a ‘Quarta Repubblica’ che forse non si sono beccati il virus (me lo auguro) ma che si sono beccati la quarantena da oggi per 14 giorni e per loro, a parte la seccatura, è un problema da tutti i punti di vista. Quindi mi scuso con tutti quanti loro e mi spiace moltissimo».

«Detto questo è ovvio che la trasmissione non potrà andare in onda questa sera. Quarta Repubblica si fermerà almeno per due puntate, almeno per quindici giorni. Questa è l’era, altro che del metro di distanza, del kilobite di distanza. Un grande ringraziamento ai tanti che sono preoccupati per me. Non preoccupatevi. Non è retorica. Ci sono ben altre persone per cui preoccuparsi e bisogna preoccuparsi per persone che hanno una certa età e che conviene che con persone come il sottoscritto non siano mai in collegamento».

Nicola in collegamento con Stasera Italia spiega di avere la febbre alta e di sperare di non essere intubato.

Forza Nicola♥️

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.