CoronaVirus, dopo il decreto supermercati preso d’assalto nella notte

CoronaVirus, dopo il decreto supermercati preso d’assalto nella notte 1

Dopo la notizia del decreto sulle restrinzioni su tutta Italia rendendo così il nostro paese interessante zona rossa, il panico ha preso il sopravvento e a Napoli e a Roma sono stati presi d’assalto i supermercati notturni:

CoronaVirus, dopo il decreto supermercati preso d’assalto nella notte 2
CoronaVirus, dopo il decreto supermercati preso d’assalto nella notte 3

File chilometriche, panico e paura che offuscano la mente dei cittadini alla ricerca di ogni tipo di risorsa alimentare, ma ribadiamo che i supermercati saranno aperti e permetteranno l’acquisto di ogni tipo di gente alimentare come spiegato anche dalla linea di supermercati “Sole24”:

Non è prevista la chiusura dei negozi di generi alimentari, che anzi rientrano tra le categorie che possono sempre restare aperte.
Non è necessario e soprattutto è contrario alle motivazioni del decreto, legate alla tutela della salute e a una maggiore protezione dalla diffusione del Covid-19, affollarsi e correre ad acquistare generi alimentari o altri beni di prima necessità che potranno in ogni caso essere acquistati nei prossimi giorni.
Non c’è alcuna ragione di affrettarsi perché sarà garantito regolarmente l’approvvigionamento alimentare.

Finte FANPAGE.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.