Coronavirus, 17 contagi in Italia tra Lombardia e Veneto, prima vittima

Coronavirus, 17 contagi in Italia tra Lombardia e Veneto, prima vittima 1

Era prevedibile, il Corona Virus è arrivato anche in Italia, nella giornata di oggi la notizia del contagio di 17 persone tra Lombardia e Veneto ha messo preoccupazione ai cittadini.

La notizia di queste ore è che c’è stata purtroppo anche una vittima, la conferma è arrivata dal governatore della Regione, Luca Zaia che ha aggiunto: “Non c’è stato neppure il tempo per poterlo trasferire”. La vittima si chiama Adriano Trevisan ed era il padre dell’ex sindaco di Vo’, comune che è stato del tutto isolato per evitare il rischio di nuove infezioni.

La cosa importante da fare e di non fare allarmismo e di rispettare alcune regole fondamentali per evitare che il contagio possa espandersi, semplici regole che dobbiamo rispettare:

  • Lavare le mani frequentemente
  • Non mettere mani in bocca e strofinare gli occhi
  • Tossire e starnutire coprendosi
  • Chiamare il 1500 se hai febbre o sei tornato da poco dalla Cina

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.