Live, Marco Carta e Barbara d’Urso spiegano cosa è successo

Live, Marco Carta e Barbara d’Urso spiegano cosa è successo 1

Striscia la notizia ha mandato in onda un fuori onda di Live non è la D’Urso dove Barbara, parlando con un autore, rivela che in realtà Marco Carta non era in puntata non per il volo perso, versione che ha dato in diretta, ma che non avendo tempo ha preferito spostarlo a settimana prossima.

Live, Marco Carta e Barbara d’Urso spiegano cosa è successo 2

“Ivan non facciamo in tempo a far tutto. Marco Carta non c’è tempo… lo dico io! Capito? Dico che doveva venire qua, ma non è riuscito ad arrivare con l’aereo”. 

Nel fuori onda Marco Carta avvertito del cambiamento, furioso, sbotta contro la conduttrice e gli autori:

“Sì vabbè, mi dà il doppio… La serata l’ho passata qui… deficiente – sbotta rivolto all’autrice in collegamento telefonico -. Io sono seduto qui dalle dieci. Me lo potevate dire anche un’ora fa. A me questo atteggiamento non mi piace. È brutto. Non lo so se vengo domenica prossima. Mi ha chiamato l’autrice e mi dice che ora diranno che ho perso l’aereo. Io non ho perso il volo adesso, dì che non c’è stato spazio piuttosto, prenditi le responsabilità. Io vado a fumare una sigaretta”.

Durante l’ultima puntata di Live, Barbara, ha ospitato Marco Carta spiegando cosa è successo nel famoso fuori onda, la conduttrice spiega che Marco ha realmente perso l’aereo:

“Mi hai pure chiamata deficiente, cretina. Striscia sente tutto quello che dico, ma c’è un perché. Questo che ho in mano è un biglietto di Alitalia del 3 maggio. Avevi l’aereo domenica, quando sei andato in aeroporto ti sei reso contro che l’agenzia non ti aveva fatto fate la richiesta per lasciare la Sardegna”.

Marco poi rivela che il deficiente non era per Barbara, ma di averle comunque dato della cretina simpaticamente:

“Ero nero, davvero arrabbiato. Cretina lo sei, lo sappiamo e lo dici sempre anche tu. Però il deficiente non era riferito a te. I tuoi operatori non mi avevano detto quando sarei dovuto intervenire, sono stato sul divano dalle 22 e dopo ore ho saputo che non ci sarebbe stato il collegamento“.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui nella navigazione prendiamo atto che tu sia d'accordo con questo, buona visita.